PRIMAVERA IN OGLIASTRA TAPPA A LANUSEI 2015

Primavera in Ogliastra tappa a Lanusei 2015

La Notizia si riferisce ad un evento passato!

 dal 26/06 al 28/06/2015:

AMBIENTE E TERRITORIO
Lanusei affascina anzitutto per le sue bellezze architettoniche, con un suggestivo centro storico che offre al visitatore visioni e angoli emozionanti che evocano l’antica storia del paese. Ma non solo. La zona boschiva offre agli amanti della natura e delle passeggiate nel verde profili e vedute mozzafiato come quelle visibili dalle sue cime più alte: Monte Tricoli (1211 m.) e Monte Armidda (1270 m.), quest’ultimo sede dell’Osservatorio astronomico "F. Caliumi”. Di ineguagliabile bellezza è certamente la vista dal nuraghe Gennaccili, che sovrasta la foresta di Selene, il passo di Sarcerei e la vallata di Abbafrida, che degrada vertiginosamente verso il mare.

STORIA
Lanusei sorge nel centro dell’Ogliastra, a pochi chilometri dal porto di Arbatax: una parte del suo territorio è separata dal centro abitato, in Quirra, e derivata dalla divisione, sul finire dell’800, dei salti di Castiadas, Alussara e Quirra. Il paese è ricco di edifici storici che si snodano seguendo le stradine più antiche dai palazzi antichi e dalle piazze ordinate che vengono esaltate da uno sfondo paesaggistico unico: tra il verde dell'entroterra e l'azzurro del mare, bellezze naturali e luoghi noti per la rilevanza turistico e culturale si presentano davanti agli occhi incantati del visitatore.

CULTURA
Nel suo territorio si conservano i resti di numerosi nuraghi che testimoniano la presenza di insediamenti umani in epoche antichissime: tracce che rimandano al terzo millennio a.C. ai tempi della realizzazione della domus de janas di Cuccuru Longu. Il sito archeologico più rilevante sia per la posizione che per le scoperte emerse durante i recentissimi scavi, è quello della foresta comunale di Selene, che si estende per 1413 ettari a pochi chilometri dal centro abitato. In questi luoghi sono visibili i resti dei nuraghi di Gennaccili e del villaggio annesso, che vantava un tempio nuragico a pozzo e le due tombe dei giganti. Il territorio è particolarmente conosciuto per la produzione delle ciliegie alle quali è dedicata una festa ogni anno, nell’ultima domenica di giugno, accompagnata dall’esposizione di artigianato locale.

Venerdì, 26 giugno 2015:

- ore 10.00  – Museo civico “Ferrai”, Piazzetta del Fico, Via Amsicora – Apertura delle Esposizioni di Artigianato Artistico.
- ore 14.00 / ore 19.00 – Passeggiata tra gli “antichi frutteti delle ciliegie Lanuseine”, con partenza da Via Roma e arrivo nel Bosco Selene. Per prenotazioni o info cotattare Ivan Deplano 349/3854889
- ore 18.00 – Sala convegni del seminario vescovile in via Roma – Conferenza: “Strumenti di sviluppo della frutticoltura di qualità”, in particolare del Ciliegio, con esperti dal Trentono Alto Adige. In collaborazione con Laore.
- ore 21.00 – Concerto in Piazza, organizzato dalla Scuola Civica di Lanusei

Sabato, 27 giugno 2015:

Per tutta la giornata, nella via Roma, sarà possibile acquistare le saporite ciliegie di Lanusei!

- dalle ore 9.00 alle 13.00 – Passeggiata tra gli “antichi frutteti delle ciliegie Lanuseine”. Partenza da Via Roma e arrivo nel Bosco Selene. Per prenotazioni o info cotattare Ivan Deplano 349/3854889
- dalle ore 10.00 alle ore 12.oo –  Apertura museo diocesano
- dalle 14.30 alle 19.00 – Passeggiata tra gli “antichi frutteti delle ciliegie Lanuseine”. Partenza da Via Roma e arrivo nel Bosco Selene. Per prenotazioni o info cotattare Ivan Deplano 349/3854889
- dalle ore 17.00 alle 19.30 – Apertura museo diocesano
- ore 17.30  – Museo civico “Ferrai”, Piazzetta del Fico, Via Amsicora –  Inaugurazione fiera delle ciliegie e Apertura esposizioni di artigianato artistico
- ore 18.00 –  Campo Lixius – Triangolare di calcio: “7° Trofeo Olimpique Intermedia Fiera delle Ciliegie”
- ore 21.00 –  Campo Lixius – Premiazione del “Triangolare di calcio 7° Trofeo Olimpique Intermedia Fiera delle Ciliegie”
- ore 21.00 – Centro storico – Degustazione di prodotti tipici: “Tra cantine e ciliegie”
- ore 22.00 – Spettacolo Musicale in piazza

Domenica, 28 giugno 2015:

- ore 9.00 – Via Roma – Esibizione della scuola di Mountain Bike del Gruppo Cilicstico Emmedi Pro Loco Lanusei
- dalle ore 9.00 alle 13.00 – Passeggiata tra gli “antichi frutteti delle ciliegie Lanuseine”. Partenza da Via Roma e arrivo nel Bosco Selene. Per prenotazioni o info cotattare Ivan Deplano 349/3854889
- ore 10.00  – Museo civico “Ferrai”, Piazzetta del Fico, Via Amsicora – Apertura delle Esposizioni di Artigianato Artistico.
- dalle 14.30 alle 19.00 – Passeggiata tra gli “antichi frutteti delle ciliegie Lanuseine”. Partenza da Via Roma e arrivo nel Bosco Selene. Per prenotazioni o info cotattare Ivan Deplano 349/3854889
- ore 18.30 – Via Roma –  Spettacolo folkloristico
- ore 20.00 – Via Roma – Ciliegie per tutti, la pro loco vi invita a gustare le ciliegie di Lanusei. A seguire raccolta semi delle ciliegie degustate per la realizzazione i cuscini per la fiera 2016.
- ore 20.30 – Centro storico – Concerto itinerante: “Tra cantine e ciliegie”. Degustazioni di prodotti tipici.
- ore 21.00 – Piazza Vittorio Emanuele – Esibizione Folkloristica
- ore 22.00 – Concorso a premi: “Indovina il peso dei semi per realizzare il cuscino”

Fonte: .....

Pubblicato il 22/06/2015 da Redazione

 


Clicca qui per Altre Info e Programma

Mappa primavera in ogliastra tappa a lanusei 2015 a lanusei



Prova a Cercare B&B Vicino a lanusei:

a 2 km trovi ilbono a 3 km trovi elini a 4 km trovi loceri a 4 km trovi gairo a 5 km trovi arzana a 7 km trovi osini a 10 km trovi barisardo a 10 km trovi jerzu a 12 km trovi cardedu a 20 km trovi tertenia